Klose e l'esordio Mondiale con la Germania: che tripletta all'Arabia!

Klose e l'esordio Mondiale con la Germania: che tripletta all'Arabia!

Il 1° giugno 2002 i tedeschi debuttarono con una goleada ai sauditi. Il numero 11 iniziò a scrivere il suo record con tre reti: diventerà il cannoniere assoluto della Coppa del Mondo

Jacopo Pascone/Edipress

1 giugno

  • Link copiato

Ci ha creduto fin dal principio Miro Klose, fin da quando aveva rifiutato la chiamata della nazionale polacca perché aspettava quella tedesca. Si era trasferito in Germania con la famiglia a 9 anni in cerca di fortuna, lo sport ce l’ha sempre avuto nel sangue: il padre, Josef, aveva un passato da calciatore; la madre, Barbara, giocava a pallamano. Lui, un bomber strappato alla ginnastica artistica, ha mantenuto la promessa fatta ai suoi ex compagni: esultare con il salto mortale alla prima rete da professionista. Adorava Olaf Marschall, centravanti e numero 11 del Kaiserslautern. Quando Miro giocava per le riserve seguiva assiduamente la prima squadra, con tanto di abbonamento al Fritz-Walter. Finirà per prendere il posto del suo idolo, cominciando a segnare a ripetizione, sempr

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti