Ajax-Benfica: Cruijff contro Eusebio e quella sfida infinita nel 1969

Ajax-Benfica: Cruijff contro Eusebio e quella sfida infinita nel 1969

Le due squadre, guidate dai rispettivi leader, si affrontarono nei quarti di finale della Coppa dei Campioni 1968-69: la contesa venne decisa allo spareggio

Jacopo Pascone/Edipress

15 marzo

  • Link copiato

Tutte le epoche calcistiche sono segnate dai campioni. A fine anni ’60 una partita di Coppa dei Campioni – appunto – tra Ajax e Benfica, voleva dire una sola cosa: Cruijff contro Eusebio. Mentre il portoghese si avviava verso la fase calante della carriera – comunque fresca di Scarpa d’Oro e Pallone d’Oro 1965 –, appena 22enne l’olandese aveva già cominciato a prendere per mano l’Ajax e si preparava per diventare il numero 1 incontrastato nel decennio successivo del calcio europeo.

Ajax-Benfica, la qualificazione infinita

N

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti