Calciomercato: Ronaldo, il Fenomeno che conquistò Milano

Calciomercato: Ronaldo, il Fenomeno che conquistò Milano

L’innamoramento del presidente Moratti, la trattativa estenuante e i sogni scudetto di un fuoriclasse che ha incantato i tifosi nerazzurri

Paolo Marcacci/Edipress

20 agosto 2021

  • Link copiato

"Giorno felice, vengo per vincere lo scudetto!" così parlò, dalla Bolivia, Luis Nazario da Lima, Ronaldo, quello “vero” come ricordano e amano precisare ancora oggi molti interisti nostalgici quando si trovano a parlare di un quinquennio durante il quale mancò soltanto lo scudetto. Lui si trovava su quelle alture dall’aria rarefatta dove col Brasile avrebbe conquistato la Copa Amèrica, mentre in Italia all’alba del 21 giugno 1997 si diffondeva la notizia che il giorno prima Massimo Moratti aveva perfezionato il suo acquisto dal Barcellona, al termine di una trattativa epocale che prevedeva il versamento di una clausola rescissoria da 48 miliardi di lire.

Commenti