Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Avvicinarsi alla linea gialla

Redazione

14 dicembre 2015

  • Link copiato

L'Inter vi si trova a ridosso, Fiorentina e Napoli la perdono un attimo di vista perché distratte dal retto andamento della nuova arrivata (la Juventus) e la Roma, ormai stanca di aspettare, ne approfitta per cinque minuti di riposo, sedendosi a debita distanza e leccandosi le proprie ferite. Tutte con un unico obiettivo, quello di anticipare le altre nella corsa alla linea gialla per scorgere il treno dello scudetto. C'è un però. Come spesso accade, il convoglio è in netto ritardo e la pur ottima posizione della squadra di Mancini è al momento vana: il +4 non è sinonimo di fuga, ma mette giustamente in allarme le avversarie. Nel campionato più interessante degli ultimi anni, che non vede la palese superio

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi