Ivano Bordon: da Marghera alla cima del mondo

Ivano Bordon: da Marghera alla cima del mondo

Lo storico portiere dell'Inter compie oggi 70 anni. Vinse da giocatore il Mondiale del 1982 e da tecnico quello del 2006, quando era nello staff di Marcello Lippi

Redazione Edipress

12 aprile 2021

  • Link copiato

Volava da un palo all'altro per inseguire un pallone. In presa alta, come recita il titolo della sua autobiografia. Ivano Bordon, portiere per vocazione, compie 70 anni. Nei ricordi dei tifosi dell'Inter restano i suoi quattordici anni di carriera, accompagnati da due scudetti, due Coppe Italia, e dal record di imbattibilità: 686 minuti, il periodo più lungo senza subire gol per un portiere nerazzurro. Può vantarsi anche di aver vinto due Mondiali. Ha alzato una Coppa del Mondo da giocatore, come riserva di Zoff nel 1982, e una da tecnico. Era preparatore dei portieri nello staff di Marcello Lippi quando il cielo è diventato azzurro sopra Berlino. 

Bordon, dai campetti di Marghera ad Appiano Gentile

 

Il suo viaggio verso B

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti