Italia-Spagna: Usa ‘94, i Baggio e la gomitata a Luis Enrique

Italia-Spagna: Usa ‘94, i Baggio e la gomitata a Luis Enrique

In vista della semifinale di Nations League contro gli iberici, il precedente del Mondiale americano in cui Tassotti colpì l’attuale Ct delle Furie Rosse

Alessio Abbruzzese/Edipress

6 ottobre

  • Link copiato

Crescendo nel nord-est italiano, in particolar modo in Veneto e nel vicentino, è scontato conoscere almeno un Baggio nel corso della propria vita. Meno scontato è vederne due insieme contemporaneamente con la maglia della Nazionale, e ancora meno leggerli come marcatori sul tabellino di una partita del Mondiale. Eppure è successo il 9 luglio del 1994, durante il quarto di finale Italia-Spagna. I due Baggio sono ovviamente il Divin Codino, croce e delizia del Mondiale a stelle strisce che prima ci trascinò, unico faro nell’autoreferenziale buio di Arrigo Sacchi, per poi fallire il celebre rigore, e Dino, egregio gregario e incontrista della mediana, uno dei centrocampisti più forti della sua gene

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti