Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

F1 Ungheria: vince Verstappen, Leclerc penalizzato dalla strategia© Getty Images

F1 Ungheria: vince Verstappen, Leclerc penalizzato dalla strategia

Il campione olandese della Red Bull conquista il Gp d’Ungheria davanti alle Mercedes di Hamilton e di Russell. Harakiri Ferrari con Sainz quarto e Leclerc sesto e penalizzato dalle scelte strategiche del muretto

  • Link copiato

Un Mondiale ormai in tasca. Il Gp d’Ungheria (tredicesima prova del Mondiale 2022 di Formula 1) esalta una volta di più la maturità di Max Verstappen, che, partito decimo dopo i problemi accusati in qualifica relativi a un calo di potenza del motore (con inevitabile punzonatura della terza power unit stagionale), addirittura va a vincere la gara a bordo della sua Red Bull davanti alle Mercedes di Lewis Hamilton (secondo) e di George Russell (terzo), portando a 80 i punti di vantaggio su Charles Leclerc in una domenica in cui la Ferrari commette l’ennesimo errore strategico al muretto, con il monegasco che chiude

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi