Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Hamilton e l’epiteto discriminatorio di Piquet© Getty Images

Hamilton e l’epiteto discriminatorio di Piquet

In un’intervista rilasciata nei mesi scorsi e tornata di moda di recente il tre volte campione del mondo brasiliano ha denominato in maniera discriminatoria Lewis Hamilton in merito all’incidente occorso a Silverstone lo scorso anno che lo vide protagonista assieme a Max Verstappen

Un’uscita a dir poco inopportuna. A pochi giorni dai termini razzisti usati da Juri Vips durante una diretta su Twitch (costati prima la sospensione, e poi nel pomeriggio di Martedì 28 Giugno il licenziamento al pilota estone da parte della Red Bull), un nuovo caso di discriminazione colpisce il mondo della Formula 1. Protagonisti in questo caso il tre volte campione del mondo brasiliano Nelson Piquet e l’eptacampione del mondo inglese Lewis Hamilton.
In un’intervista rilasciata lo scorso Novembre al canale Enerto su You Tube e tornata prepotentemente alla ribalta nei giorni scorsi, Nelson Piquet aveva affrontato l’incidente che nel corso del primo giro del Gp di Gran Bretagna svo

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi