Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Qatar 2022, il girone di Belgio e Croazia© Getty Images

Qatar 2022, il girone di Belgio e Croazia

Considerazioni sul Gruppo F del Mondiale, con le squadre di Martinez e Dalic, più gli interessanti Marocco e Canada...

Stefano Olivari

21 novembre

  • Link copiato

Una grande generazione del Belgio si gioca in Qatar il suo ultimo urrah mondiale, per lo meno l’ultimo in età ancora relativamente giovane: Courtois (30 anni), Alderweireld (33), Vertonghen (35), Meunier (31), Witsel (33), Carrasco (29) De Bruyne (31), Hazard (29) e Lukaku (29) non lasceranno il calcio il prossimo gennaio, ma a parte il portiere sarà difficile rivederli titolari nel 2026. La squadra di Roberto Martinez è la favorita nel Gruppo F insieme alla Croazia: la prima classificata incontra negli ottavi la seconda fra Germania e Spagna, e viceversa. Se le condizioni di Hazard e Lukaku saranno accettabili, cosa tutta da dimostrare, Roberto Martinez punterà sul 3-4-2-1, con Hazard e De Bruyne dietro a Lukaku, se no dovrà trovare alternative

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi