Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Il bonus di Mourinho© LAPRESSE

Il bonus di Mourinho

Il derby del futuro, la scomparsa dell'Inter, la forza del Milan, il Napoli di Osimhen e una settimana generazionale. 

Stefano Olivari

21 marzo

  • Link copiato

Mourinho si è guadagnato non diciamo l’immortalità ma ulteriori bonus giallorossi sì, distruggendo la Lazio nel derby e dando sostanza ad una stagione in cui una Roma non attrezzata per la lotta Champions alla fine ha fatto il massimo. Come risultati, si intende, perché il resto è tutto da asteriscare. Certo nel mondo dell’ultima impressione che è quella che conta un derby vinto 3-0 ha il suo peso, senza contare le immagini iconiche dello Special One che ‘allena’ la Curva Sud e le decisioni nette, alla Mourinho, come quella di escludere Zaniolo senza bisogno di pretesti fisici o tattici. Un peso che dall’altra parte rischia di schiacciare Sarri non tanto per la Lazio della stagione in corso ma per quella che verrà: la linea Lotito-Tare funziona meglio con l’allenatore-gestore, c

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi