Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Euro 2016, Irlanda del Nord-Germania 0-1

Redazione

21 giugno 2016

  • Link copiato

Germania prima, Polonia seconda, Irlanda del Nord terza. L’ultima giornata del girone C stabilisce questa graduatoria. Al Parco dei Principi, la Germania vince di misura, ma solo l’incredibile numero di palle gol divorate dagli attaccanti ha fatto sì che il risultato fosse così striminzito. Il primo tempo è stato un tiro al bersaglio della Nationalmannschaft ai pali difesi da McGovern. In mezzo a questa pioggia di conclusioni, c’è stato anche il gol partita di Mario Gomez, che ha segnato a porta ormai sguarnita, dopo l’appoggio di Müller, bravo a non cadere nella tentazione del tiro personale a beffare McGovern servendo il compagno. L’ex attaccante della Fiorentina non segnava in nazionale da quattro anni, precisamente dalla doppietta segnata a Charkiv contro l’Olanda agli Europei del 2012

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi