Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Bandiere al vento / Rogério Ceni

Bandiere al vento / Rogério Ceni

Redazione

14 novembre 2015

  • Link copiato

Cosa sono in fondo 20 partite in un piccolo club ad inizio carriera, in confronto con oltre 1200 incontri disputati con un’altra maglia? Rogério Ceni è tuttora una bandiera del São Paulo e dell’intero calcio brasiliano. Portiere atipico: è maggiormente conosciuto per i suoi gol realizzati, ad oggi 129 in gare ufficiali, più del doppio di qualsiasi altro numero uno. Rogério Mücke Ceni nasce a Pato Branco, nello stato brasiliano del Paraná, il 22 gennaio 1973. Già in tenera età, Rogério si avvicina allo sport. Dapprima si applica con ottimi risultati alla pallavolo. Poi, vira il suo talento sul calcio ed entra nel Sinop, piccolo sodalizio dello stato del Mato Grosso. Probabilmente la pallavolo ne “provoca” il ruolo di portiere. Così, nel 1990, disputa 20 partite dimostrando buone qualità, la

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi