Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Ghiggia, il Maracanazo e il volere del destino

Ghiggia, il Maracanazo e il volere del destino

Redazione

17 luglio 2015

  • Link copiato

Il deus ex machina del Maracanazo, la sciagura più grande che sia mai stata concepita su un terreno di gioco, ha voluto richiamare a sé con delle leggi non scritte e quanto mai misteriose l'ultimo attore ancora in vita di quel 16 luglio 1950. Alcides Ghiggia è tornato in tempo, con il più elegante degli abiti, per brindare e festeggiare insieme a Obdulio, esattamente 65 anni dopo quello che è, con tutta probabilità, l'incontro che maggiormente presta i propri connotati alla letteratura mondiale del pallone. Camminano controvento alle meccaniche celesti e ridono perché sanno ormai di avere un'intera vita per saldare nella purezza del loro respiro sportivo l'attimo in cui realmente capirono che avrebbero battuto il Brasile e sarebbero divent

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi