Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Redazione

27 gennaio 2014

  • Link copiato

Walter Mazzarri non sarebbe mai andato all'Inter, anche se forse avrebbe lasciato in ogni caso il Napoli per esaurimento (nervoso) del rapporto con De Laurentiis, se Moratti gli avesse prospettato una transizione societaria come quella che sta avvenendo ormai da mesi e che promette di durarne molti altri distruggendo quello che di buono è stato finora fatto (un quinto posto in classifica che è quasi esagerato, vista la mediocrità della rosa) e ipotecando in negativo il futuro. 'Se me lo dicevi prima…', cantava Jannacci. E La stessa canzone avrebbe voglia di cantare Mazzarri, con il quale non ci sarà di sicuro uno sbracamento finale alla Stramaccioni, ma che potrebbe a fine stagione decidere lui stesso di s

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi