Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Della Valle incantata

Redazione

28 novembre 2011

  • Link copiato

Appare ormai evidente che il tavolo della pace verrà apparecchiato. Il 14 dicembre a Roma, nella palazzina H del Coni. In parte ne ha già scritto oggi Stefano Olivari, io mi limito qui alla possibile presenza di Diego Della Valle, data oggi per probabile dal Corriere della Sera insieme all’immancabile Galliani. Continuo a non capire se sarà davvero così o se la candidatura dell’imprenditore marchigiano non parta piuttosto da ambienti giornalistici, dove sappiamo essere molto forte l’influenza di DDV e del suo amico LCDM (Luca Cordero di Montezemolo). La ragione è sempre la solita: il primo tavolo di pace l’avrebbe proposto il patròn viola. Ma siamo sicuri che nessun altro presidente, magari meno mediatico di lui, abbia avanzato un’idea simile qualche tempo prima? In fin dei conti non è una

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi