Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Inter e grandi rimonte

Sulle 41 rimonte italiane nelle coppe europee, dopo la sconfitta nella partita di andata, solo 8 sono state realizzate in trasferta. E di queste 8 sono 3 quelle merito dell'Inter, compresa ovviamente quella di martedì sera all'Allianz Arena...

Redazione

16 marzo 2011

  • Link copiato

Sulle 41 rimonte italiane nelle coppe europee, dopo la sconfita nella partita di andata, solo 8 sono state realizzate in trasferta. E di queste 8 sono 3 quelle merito dell'Inter, compresa ovviamente quella di martedì sera all'Allianz Arena. Il 3 a 2 di Monaco viene dopo due imprese in Coppa Uefa: contro i finlandesi del Turun Palloseura (0-1 a Milano, 2-0 in Finlandia nel 1987-88: dopo quella partita la stella finlandese Mikka Aaaltonen passò in nerazzurro) e contro i francesi del Lione (1-2 a Milano, 3-1 a Lione nel 1997-98: quell'edizione sarebbe poi stata vinta dai nerazzurri di Simoni e Ronaldo in finale sulla Lazio). L'impresa della rimonta in trasferta è riuscita una volta al Milan nella notte dei tempi (3-4 e 4-1 sul Saarbrucken nella coppa Campioni 1955-56, la prima edizione della storia), al Parma (0-1 e 2-0 dopo nella Supercoppa europea 1994 contro il Milan), alla Roma (1-2 e 3-1 sul Norimberga nella coppa Uefa 1988-89), alla Sampdoria (0-1, 1-0 e rigori sul Porto nella definta Coppa delle Coppe, stagione 1994-95) e all'Udinese 1999-2000 (0-1 e 2-1 sul Bayer Leverkusen in Coppa Uefa). Insomma, pochi precedenti. E in Coppa Campioni-Champions prima dell'Inter c'era riuscito solo il Milan.

Condividi

  • Link copiato

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi