Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Redazione

9 novembre 2010

  • Link copiato

28, come le reti segnate in meno in Serie A rispetto ai primi 10 turni dello scorso campionato. Attualmente, le realizzazioni avvenute in queste prime 10 giornate, sono 223, ovvero 28 in meno (-11,2%) rispetto alla 10° giornata della scorsa annata, quando le reti totali furono ben 251. In proporzione, quest’anno, le squadre casalinghe segnano di più (58%) rispetto alla scorso campionato (56%). Per quello che concerne i calci di rigore, quest’anno ne sono stati concessi 31 (di cui 24 realizzati), 2 in meno rispetto le prime 10 gare dello scorso campionato di Serie A quando vennero assegnati 33 rigori e realizzati 26. In questo caso la percentuale dei calci dagli undici metri andati a buon fine è fondamentalmente la stessa (77-78%). Nella scorsa annata, dopo 10 gare, l’Inter era la squadra più prolifica con 21 reti (8,4% dell’intero campionato); attualmente è la Juventus la squadra con più realizzazioni all’attivo con 21 centri che rappresentano il 9,4% delle reti totali segnate a tutta la 10° giornata. Rispetto alla scorsa stagione, infine, sempre in proporzione, si segna di più nella ripresa: siamo passati, infatti, dal 53% della scorsa stagione (133 su 251), al 55,6% di quest’anno (124 su 223). ( a cura di Roberto Vinciguerra)

Condividi

  • Link copiato

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi