Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

MotoGp, Rossi e l'ultimo anno in Yamaha© AFPS

MotoGp, Rossi e l'ultimo anno in Yamaha

La scuderia giapponese dopo aver esteso la durata del contratto a Maverick Vinales fino al 2022 compreso, ha ufficializzato nelle scorse ore la promozione nel team ufficiale del 20enne pilota francese Fabio Quartararo, al posto di Valentino Rossi. Proviamo a capire i motivi che hanno spinto la Yamaha a prendere questa decisione, e al contempo anticipare quali potrebbero essere le prossime mosse del Dottore.

  • Link copiato

Una decisione che era nell'aria già da tempo, e che è stata ufficializzata solo nella giornata di ieri. Quella che sta per cominciare sarà l'ultima stagione di Valentino Rossi all'interno del team ufficiale Yamaha in MotoGp. Dopo aver rinnovato nella giornata di martedì il contratto di Maverick Vinales estendendolo fino al termine della stagione 2022, ed aver annunciato oggi il ritorno come collaudatore di Jorge Lorenzo, la casa del Diapason ha comunicato nella giornata di ieri la promozione nel team ufficiale del 20enne pilota francese Fabio Quartararo a scapito del pluricampione del mondo italiano.
Per Quartararo la promozione nella factory ufficiale Yamaha rappresenta s

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi