Inter-Liverpool: la remuntada nerazzurra nella Coppa Campioni 1964-65

Inter-Liverpool: la remuntada nerazzurra nella Coppa Campioni 1964-65

La squadra allenata da Helenio Herrera fu protagonista di una splendida rimonta contro i Reds prima di alzare il trofeo nella finale contro il Benfica

Jacopo Pascone/Edipress

16 febbraio

  • Link copiato

Pensi a Inter-Liverpool e alla Champions League e subito la memoria viaggia nel tempo, tornando fino al 1965, quando andò in scena uno dei confronti più epici disputati nella massima competizione europea da una squadra italiana. Era la Coppa dei Campioni 1964-65, quella che chiamava i nerazzurri a una complicatissima conferma, in seguito allo storico primo titolo conquistato nell’edizione precedente. 

Il cammino dell’Inter di Herrera e la sconfitta di Liverpool 

La Grande Inter di Helenio Herrera approda in semifinale dopo aver fatto fuori Dinamo Bucarest e Rangers. L’ultimo ostacolo prima della finalissima – in programma proprio a San Siro il 27 maggio – è il Liverpool di Bill Shankly. La gara d’andata si gioca in Inghilterra ed è totale appannaggio dei Reds, ch

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti