Atalanta-Fiorentina, quando Robbiati regalò la semifinale di Coppa Italia a Trapattoni

Atalanta-Fiorentina, quando Robbiati regalò la semifinale di Coppa Italia a Trapattoni

Dopo il 3-2 dell’andata a favore della Dea, una rete di “Spadino” nel ritorno permise alla Viola di eliminare i bergamaschi ai quarti

 

Alessio Abbruzzese/Edipress

10 febbraio

  • Link copiato

Coppa Italia 1998/99, ai quarti di finale, dopo un tortuoso cammino, si incontrano Atalanta e Fiorentina. Allora la formula della competizione era molto lontana da quella che è diventata oggi, e arrivare in fondo non è per niente scontato. I bergamaschi prima della Fiorentina hanno dovuto superare nell’ordine la Cremonese, l’Empoli e la Roma, un risultato davvero straordinario per una formazione che in quella stagione milita in serie cadetta, galleggiando tra l’altro a metà classifica. Dall’altra parte i toscani hanno superato agevolmente il Padova e il Lecce nei sedicesimi e negli ottavi di finale, e in campionato lottano per il vertice trascinati da Batistuta e Edmundo.

L’andata a Bergamo

Il 2 dicembre del 1998, all’Atleti Azzurri d’Italia

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti