Enzo Francescoli, il Principe uruguagio di River Plate e Cagliari

Enzo Francescoli, il Principe uruguagio di River Plate e Cagliari

Idolo di Zidane che lo ha ammirato a Marsiglia, ha vinto tutto con i Millonarios e fatto innamorare i tifosi rossoblù. Un campione di fama mondiale nato a Montevideo il 12 novembre di 60 anni fa

Jacopo Pascone/Edipress

12 novembre

  • Link copiato

Enzo Francescoli, da tutti conosciuto con l’appellativo di Principe, soprannome affibbiatogli dal giornalista e scrittore uruguagio Victor Hugo Morales. Prima di diventare Principe, il ragazzo di Montevideo veniva sopranominato El Flaco, per via della gracile struttura fisica. In Italia abbiamo poi avuto un altro Principe, Diego Milito. I più giovani forse non sanno che lo pseudonimo dell’attaccante argentino deriva proprio dall'imbarazzante somiglianza con il fuoriclasse uruguaiano. Per rendere l’idea della grandezza di Francescoli, basta ricordare che una divinità calcistica come Zinedine Zidane ha voluto omaggiare il primogenito con il nome del suo idolo, Enzo. A Zizou, marsigliese classe ‘7

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti