NBA Finals, Celtics vs Lakers: la folle serie del 2010 nel segno di Kobe

NBA Finals, Celtics vs Lakers: la folle serie del 2010 nel segno di Kobe

Boston si gioca il titolo 12 anni dopo l'ultima volta, quando solo Bryant riuscì a fermare Rondo e i Big 3 guidati da Doc Rivers

Valerio Ciaccio/Edipress

3 giugno

  • Link copiato

La finale più bella ed intrigante della decade è quella che va a chiudere i primi anni ‘10 del nuovo millennio, 7 perle di rara bellezza dove l’onnipotenza cestistica di Kobe Bryant prese il sopravvento ed eclissò la tecnica sopraffina di un Paul Pierce all’apice del suo peso specifico durante la lunga e brillante via della sua carriera. I Celtics e i Lakers arrivano vincendo entrambe le finali di conference in 6 gare. Percorsi diversi per le due compagini: caratterizzato dallo spettro degli overtime in gara 5 sul 2-2 quello dei gialloviola, scacciato prontamente via dall’allora Ron Artest aka Metta World Peace con un buzzer beater in zona Cesarini; amministrata invece dalla franchigia del Massachusetts la sfida con gli Orlando Magic di Dwight Howard che non mette mai realmente

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti