Isiah Thomas, il Bad Boy NBA dei Detroit Pistons

Isiah Thomas, il Bad Boy NBA dei Detroit Pistons

Playmaker di livello assoluto negli anni ’80 e ’90, vinse due titoli con i Detroit Pistons e si conquistò la fama di “cattivo ragazzo”…
 

Valerio Ciaccio/Edipress

30 aprile 2021

  • Link copiato

"Un fanciullo li guiderà". Molte volte il destino è già scritto, e allora, mentre un giovane prodigio con la canotta numero 11 inizia a disporre i colori sulla tavolozza della sua carriera, uno striscione dei tifosi degli Indiana Hoosiers cita un passo dell'omonimo Profeta vissuto 2700 anni prima. Probabilmente, quando il piccolo Isiah Lord Thomas III iniziava a palleggiare sul cemento dei campetti del West Side Ghetto di Chicago, nessuno dei suoi fratelli avrebbe pensato che proprio l'ultimo arrivato in famiglia potesse salvarli da un copione già scritto. Ma già a tre anni Isiah era uno di quei bagliori di speranza futura che difficilmente si possono ignorare. Con il passare del tempo i fratelli maggiori ci credono e, anch'essi dediti fin da ragazzini alla pallacanestro, spingono per p

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti