Basket, Coppa Campioni 1981-82: lo storico trionfo della Squibb Cantù

Basket, Coppa Campioni 1981-82: lo storico trionfo della Squibb Cantù

Il 25 marzo 1982, i brianzoli battono il Maccabi Tel Aviv e si aggiudicano il trofeo europeo più importante: una grande impresa che parte da lontano

Fabrizio Fabbri/Edipress

25 marzo

  • Link copiato

Che ci fanno quei ragazzi di un tempo che fu al centro del Pianella, l’ormai vetusta arena di Cantù, nell’intervallo della sfida del campionato di basket di A2, giocata mercoledì scorso, tra la locale Acqua San Bernardo e l’Assigeco Piacenza? Sono riuniti attorno a una grande coppa al centro del parquet e la gente del posto si alza in piedi per applaudirli a quaranta anni di distanza da un’epica impresa di sport. Hanno gli occhi lucidi in tribuna, hanno gli occhi lucidi i ragazzoni dai capelli imbiancati quando va bene, se no c’è una pelata a incorniciare il viso, e abbracciano uno che alla loro altezza non è mai potuto arrivare. È coach Valerio Bianchini, il Vate per tutto il mondo dalla pallacanestro, colui che era alla chiglia di comando della nave canturina la sera del 25 ma

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti