Il Cuoio torna in edicola con uno speciale dedicato ai grandi capitani

Il Cuoio torna in edicola con uno speciale dedicato ai grandi capitani

La prima di due imperdibili uscite, dedicata a “Le grandi storie del calcio”

Redazione Edipress

27 luglio

  • Link copiato

- Oh capitano mio capitano…qualcuno conosce questi versi? -: lo chiede alla sua classe il Professor Keating, alias Robin Williams, ne “L’attimo fuggente”, citando Walt Whitman, che così invocava Abramo Lincoln. Al di là delle citazioni, anche a quei tifosi digiuni di cinema d’autore o letteratura, l’invocazione tocca subito il cuore, perché pizzica le corde dell’appartenenza, in una delle sue rare e residue manifestazioni: i fuoriclasse passano, cambiano bandiera, hanno baci per gli stemmi sociali che sbiadiscono come dichiarazioni d’amore estive sulla sabbia; i capitani no, i capitani ancora resistono e il loro esempio, la loro continuità, sono arrivati all’età moderna, sfiorando quella contemporanea.

PODCAST - O capitano, mio capitano!

PODCAST - O capitano, mio capitano!

Il Cuoio è in edicola il 30 luglio con uno speciale allegato con Corriere dello Sport e Tuttosport dedicato ai grandi capitani del calcio italiano. Nel podcast ascolterete una preziosa anticipazione delle storie che troverete sull'inserto speciale

Guarda il video

Nel primo numero degli special

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti