El Pibe Valderrama, un inimitabile genio per la Colombia

El Pibe Valderrama, un inimitabile genio per la Colombia

Nato a Santa Marta il 2 settembre 1961, è il calciatore andino più amato di sempre grazie agli assist geniali e al look stravagante

Jacopo Pascone/Edipress

2 settembre

  • Link copiato

Chi pensa che l’Olimpo del calcio sia destinato solo a chi porta in dote titoli, chi afferma che senza vittorie si finisca presto nel dimenticatoio, compie un grave errore. Tra i tanti esempi che smentiscono questa teoria se ne trova uno lampante, o sarebbe più corretto dire luccicante, come la sua chioma leggendaria, forse anche più dei suoi piedi vellutati. Sembra che giochi scalzo Carlos Alberto Valderrama Palacio, conosciuto come El Pibe Valderrama, semplicemente uno dei numeri 10 più iconici della storia del calcio, sicuramente il più amato calciatore colombiano di tutti i tempi, un uomo che nel Paese andino viene idolatrato come un Dio.

Icona di un calcio che non esiste più

 

Raffigurazi

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti