Olimpiadi Atlanta 1996 e Sydney 2000: i due argenti di Fiona May

Olimpiadi Atlanta 1996 e Sydney 2000: i due argenti di Fiona May

La lunghista britannica naturalizzata italiana è salita due volte sul secondo gradino del podio ai Giochi Olimpici

Redazione Edipress

2 agosto 2021

  • Link copiato

Nativa di Slough, una cittadina della contea inglese del Berkshire, Fiona May ha gareggiato in cinque edizioni dei Giochi Olimpici (1988, 1992, 1996, 2000 e 2004): due in rappresentanza della Gran Bretagna, tre per il tricolore italiano. Stiamo parlando senza dubbio di una delle atlete più rappresentative del nostro Paese, che detiene tutt’oggi il record italiano del salto in lungo (ha migliorato la sua prestazione addirittura in sette occasioni). Tre volte campionessa Mondiale della disciplina (due outdoor, una indoor), proprio con la divisa azzurra è riuscita in due occasioni a salire sul podio alle Olimpiadi.

L’argento ad Atlanta 1996

 

La ventisettenne italo-inglese arriva all’ultimo atto delle Olim

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti