Il cuoio e i PODCAST Europei: dal 1960 al trionfo dell'Italia a Euro 2020

Il cuoio e i PODCAST Europei: dal 1960 al trionfo dell'Italia a Euro 2020

Il racconto di tutte le edizioni in una collana che ripercorre imprese, partite leggendarie ed eroi immortali che hanno scritto la storia della manifestazione continentale

Paolo Valenti/Edipress

12 luglio

  • Link copiato

L’Italia è campione d’Europa! Quanto tempo che non sentivamo pronunciare queste parole? Dal 1968, da quando, per la prima e fino a ieri sera unica volta, gli azzurri si erano affermati nella massima competizione continentale al termine di un doppio confronto contro la Jugoslavia. Per ripercorrere le vicende della nostra nazionale, “Il cuoio” ha prodotto una serie di podcast che, partendo dalla prima edizione del 1960, illustrano la storia degli Europei e le gesta dell’Italia: dall’ideazione del torneo, voluto con forza dal francese Henri Delaunay, alle vittorie di Roma 1968 e Londra 2021, passando per le delusioni patite con la Francia nel 2000 e con la Spagna nel 2012. Sedici episodi, uno per ciascuna edizione, raccontano una manifestazione che, col tempo, è cresciuta di importanza e h

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti