L'appuntamento con la storia: Italia sul tetto del mondo

L'appuntamento con la storia: Italia sul tetto del mondo

L’11 luglio 1982, a Madrid, gli azzurri vinsero il loro terzo Mondiale sconfiggendo in finale la Germania Ovest 3-1

Paolo Valenti/Edipress

11 luglio 2021

  • Link copiato

Nella mente di molti italiani la data dell’11 luglio crea un subbuglio che accarezza le vertigini della felicità. Scoprire perché non è compito da investigatori dell’inconscio: è sufficiente avere qualche nozione di base delle vicende calcistiche del nostro Paese e risalire a quel giorno di 39 anni fa per ricostruire una storia fatta di eventi, immagini ed emozioni che segnarono la nostra vita. 

Il Governo Spadolini arrancava nei bollori dell’estate sui sottili equilibri del pentapartito mentre molti ritardavano (o anticipavano) il rientro dai weekend vacanzieri per assistere all’ultimo atto della cavalcata della Nazionale di Bearzot, diventata inopinatamente invincibile dopo aver schiantato sul suo cammino l’Argentina campione in carica, il Brasile dei fuoriclasse e la P

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti