Mike Tyson, l'età dell'uomo

Mike Tyson, l'età dell'uomo

Nato il 30 giugno 1966 a New York, auguri a uno dei pugili più vincenti e controversi di sempre

Paolo Marcacci/Edipress

30 giugno 2021

  • Link copiato

“Non posso più farcela, non posso più mentire a me stesso. Non voglio più mettere in imbarazzo questo sport. È semplicemente la mia fine. Questa è la mia fine. Finisce qui…”. L’uomo, qualche minuto prima, si era letteralmente seduto sotto le corde, goffamente, come un tossico all’angolo di un vicolo; uno dei tanti che aveva visto chissà quante volte quando era ragazzino. Quel quadrato di Washington, come qualsiasi altro ring di qualsiasi altra arena del mondo, era diventato il posto meno adatto per lui, che tanti anni prima aveva detto che il ring è il posto più bello del mondo, perché lì sopra un uomo sa sempre quello che gli può capitare. Evidentemente, era arrivato alla consapevolezza di non poter far capitare più nulla a nessuno, nemmeno a uno come Kevin McBride, un ragazzon

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti