Juan Manuel Fangio, 110 anni fa nasceva la leggenda della F1

Juan Manuel Fangio, 110 anni fa nasceva la leggenda della F1

Ha vinto 5 Mondiali (1951, ’54, ’55, ’56, ’57) con Alfa Romeo, Mercedes, Ferrari e Maserati, dimostrandosi abile a trionfare con qualunque monoposto a più di quarant’anni di età

Daniele Drago/Edipress

24 giugno 2021

  • Link copiato

Un altro mondo. La Formula 1 degli anni ‘50 è la fase pionieristica delle monoposto a ruote scoperte. I piloti vanno in pista con pantalone elegante di cotone o velluto, maglietta della salute o giacca, mostrano girovita abbondanti e si mostrano ai fotografi per quello che sono: Cavalieri del Pericolo. Perché corrono in un’era in cui le macchine sono già potentissime e pericolosissime, in Gran Premi che sono tutto fuorché sicuri. Il più grande di questi temerari, oggi, avrebbe compiuto 110 anni. Juan Manuel Fangio da Balcarce. Per quasi cinquant’anni, nessuno come lui.

Dall'Argentina all'Europa

Papà abruzzese emigrato in Argentina, lì dove invece è nata la madre. Juan Manuel nasce a Balc

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti