Europei, Spagna-Svezia e quella zampata di Villa nel recupero© LaPresse

Europei, Spagna-Svezia e quella zampata di Villa nel recupero

L’ultima sfida tra le Furie Rosse e la nazionale scandinava nella manifestazione continentale risale al 2008: fu 2-1 per gli iberici con rete al 92’ del Guaje, che rispose al pareggio di Ibra

Alessandro Ruta/Edipress

14 giugno 2021

  • Link copiato

La zampata all’ultimo minuto che risolve una partita incanalata verso il pareggio: l’ultimo Spagna-Svezia in un Europeo è stato nell’edizione del 2008, un match intenso ed equilibrato, deciso dal gol a tempo quasi scaduto di David Villa dopo il vantaggio iniziale di Fernando Torres e il momentaneo pareggio di Zlatan Ibrahimovic.

Spagna-Svezia e quella sfida spareggio a Euro 2008

Seconda giornata del Gruppo D, entrambe le squadre hanno vinto in maniera abbastanza comoda al debutto contro Russia e Grecia rispettivamente, e l’incontro, che si disputa a Innsbruck, puzza tanto di spareggio per il primo posto. La Spagna conferma in blocco la formazione dell’esordio, con Villa e Torres davanti e il centrocampo di piedi buonis

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti