Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Lewis Hamilton e la comproprietà del Manchester United© Getty Images

Lewis Hamilton e la comproprietà del Manchester United

Nel caso in cui la famiglia Glazer dovesse cedere il Manchester United al Ceo di INEOS David Ratcliffe, il sette volte campione inglese della Mercedes sarebbe disponibile ad affiancarlo nella comproprietà dei Red Devils

  • Link copiato

Un grande campione capace di scrivere la storia della Formula 1. Quando parliamo di Lewis Hamilton, non si può non pensare a tutti i record che nelle sedici stagioni finora disputate ha di fatto realizzato, tra i quali spiccano il fatto di essere l’unico pilota nella storia del Circus ad aver almeno vinto una gara per quindici Mondiali consecutivi (dal 2007 al 2021), il pilota ad aver ottenuto il maggior numero di vittorie (103 di cui 82 ottenute con lo stesso costruttore stabilendo così un ulteriore record), pole position (103), podi (191), punti (ad oggi 4405,5), il maggior numero di gare con lo stesso Costruttore (200 con Mercedes), i

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 2,99 € 4,50

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi