Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Mattia Binotto e l’addio alla Ferrari© Getty Images

Mattia Binotto e l’addio alla Ferrari

Il 53enne Team Principal Ferrari lascerà dopo 28 anni la scuderia di Maranello il prossimo 31 Dicembre

  • Link copiato

Una notizia che già filtrava da alcuni giorni, e che ha trovato soltanto questa mattina la sua ufficialità. Il prossimo 31 Dicembre Mattia Binotto lascerà la Ferrari e il suo incarico di Team Principal. Finisce così una lunga storia d’amore iniziata nel 1995: dopo essersi laureato l’anno precedente in ingegneria presso il politecnico federale di Losanna e aver conseguito un master in ingegneria dell’autoveicolo presso il Dipartimento d’Ingegneria intitolato ad Enzo Ferrari presso l’Università degli Studi di Modena e dell’Emilia Romagna il giovane Mattia inizia a lavorare per la scuderia di Maranello come ingegnere motorista della squadra test.
Una vita tutta in Ferrari, quella di Binotto,

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 2,99 € 4,50

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi