Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Ben Sulayem e la battaglia contro il cyberbullismo© Getty Images

Ben Sulayem e la battaglia contro il cyberbullismo

Il Presidente FIA ha annunciato l’avvio di una campagna denominata “Drive it out” che verrà presentata più diffusamente ad Abu Dhabi e il cui compito sarà quello di arginare il fenomeno del cyberbullismo

  • Link copiato

La goccia che ha fatto traboccare il vaso. Le minacce di morte inviate online in forma anonima alla Commissaria FIA Silvia Bellot dopo che nelle scorse settimane era partita ai suoi danni sui social una campagna di odio per via della controversa penalità inflitta ai danni di Fernando Alonso al termine del Gp degli Usa ad Austin (e successivamente cancellata dalla Federazione alla vigilia del Gp del Messico) ha acceso una volta per tutte le luci della ribalta su una tema molto grave, divenuto purtroppo piuttosto frequente negli ultimi mesi in Formula 1: quello del cyberbullismo.

Già prima di lei nel Dicembre 2021 subito dopo l’ultima gara della stagione ad Abu Dhabi erano state vittime di

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi