Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Sainz e la prima pole Ferrari a Austin© Ferrari via Twitter

Sainz e la prima pole Ferrari a Austin

Il pilota spagnolo regala alla Rossa la prima pole sul Circuit Of The Americas precedendo il compagno di squadra Leclerc (partirà 12° per la sostituzione del motore endotermico e del turbocompressore) e la Red Bull di Max Verstappen

  • Link copiato

Una Rossa bella da vedersi sul giro secco, attesa alla conferma sul passo gara. Le qualifiche del Gp degli Usa (19° prova del Mondiale 2022 di Formula 1) hanno dimostrato una volta di più il valore della Ferrari F1-75 e di Carlos Sainz Jr, chiamato a fare la differenza in un weekend che vedrà Charles Leclerc scontare una penalità di 10 posizioni in griglia di partenza per la sostituzione del motore endotermico e del turbocompressore (entrambi alla sesta unità stagionale). Il pilota spagnolo grazie a un giro (come vedremo) ai limiti della perfezione ha conquistato la pole position del Gp degli Usa (la prima per la Ferrari ad Austin) precedendo di 65 millesimi il compagno di squadra monegasco (che partirà<

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi