Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Dossier: la Formula 1 e il caso budget cap© Getty Images

Dossier: la Formula 1 e il caso budget cap

La Federazione ha ufficializzato che sono due le squadre non in regola con il Budget Cap 2021 (Aston Martin per violazione procedurale e Red Bull per violazione procedurale e infrazione di spesa minore). In regola le rimanenti squadre

  • Link copiato

Un processo lungo e complesso. Così la FIA (Federazione Internazionale dell’Automobile) nei giorni scorsi ha spiegato il ritardo da parte del Cost Cap Administration nel comunicare l’esito dei controlli nei confronti dei team di Formula 1 che per quanto riguarda il budget cap 2021 ha certificato la conformità di Mercedes, Ferrari, McLaren, Alpine, AlphaTauri, Alfa Romeo, Williams e Haas, e la presenza di una violazione procedurale per quanto riguarda Aston Martin, e la presenza di una violazione procedurale con infrazione di spesa minore per Red Bull.
Se nel caso di Aston Martin (come vedremo) la penalità più plausibile è quella di una multa, più complicat

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi