Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Russell e l’approdo in Mercedes dal 2022© Getty Images

Russell e l’approdo in Mercedes dal 2022

Dopo aver sostituito Lewis Hamilton lo scorso anno nel Gp del Sakhir, dal 2022 George Russell affiancherà il campione inglese in Mercedes.

  • Link copiato

Un sogno divenuto realtà. Dopo aver sostituito lo scorso anno causa Covid Lewis Hamilton in occasione del Gp del Sakhir, per George Russell tornano a spalancarsi nuovamente le porte del team Mercedes, questa volta a titolo definitivo: sarà lui infatti a prendere il posto a partire dal 2022 di Valtteri Bottas al fianco dell’eptacampione del mondo, nonché connazionale. La notizia, che girava già da diversi mesi nel paddock, è diventata ufficiale solamente nella giornata di ieri, Martedì 7 Settembre, con il comunicato ufficiale della Mercedes, preceduto il giorno prima dalla notizia del passaggio di Valtteri Bottas in Alfa Romeo dal 2022. Sia nel caso di Bottas in Alfa Romeo che di Russell in Mercedes si parla di un contratto pluriennale: se nel ca

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi