Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Schumacher e il primo titolo iridato in Ferrari

Schumacher e il primo titolo iridato in Ferrari

Michael Schumacher a bordo della sua Ferrari F1-2000 conquista l'8 Ottobre 2000 il Gp del Giappone, e al contempo il suo terzo titolo iridato (il primo con la Rossa), mettendo fine a un digiuno di vittorie che a Maranello durava da 21 anni.

  • Link copiato

“Campione del mondo Michael Schumacher per la Ferrari! I colori dell'arcobaleno sulle insegne del Cavallino Rampante! ” Così la mattina di quella Domenica 8 Ottobre 2000 il telecronista di Rai Sport Gianfranco Mazzoni celebrò su Rai 1 la vittoria del Gp del Giappone da parte di Michael Schumacher. Una vittoria diversa, rispetto a tutte le altre fino a quel momento conquistate dal campione di Kerpen: non solamente Schumi grazie a quel successo si sarebbe laureato per la terza volta in carriera Campione del mondo (la prima al volante della Rossa), ma quello stesso titolo a lungo sognato metteva di fatto fine per la scuder

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi