Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Honda e l'addio alla Formula 1© Getty Images

Honda e l'addio alla Formula 1

Il motorista nipponico (attuale fornitore di Red Bull e Alpha Tauri) ha annunciato in conferenza stampa l'intenzione di abbandonare il Circus al termine della stagione 2021.

  • Link copiato

Un fulmine a ciel sereno. Ha lasciato senza parole il Circus la decisione di Honda di lasciare al termine del 2021 il mondo della Formula 1, mettendo così fine alla sua quarta esperienza nella massima serie motoristica dopo quelle targate 1964-1968 (con la prima vittoria ottenuta dall'americano Richie Ginther il 24 Ottobre 1965 nel Gp del Messico, a cui seguirà quella di John Surtees a Monza il 10 Settembre 1967) e 2006-2008 (unica vittoria nel Gp d'Ungheria con Jenson Button il 10 Agosto 2006) come costruttore, e quelle come motorista targate 1983-1992 (con la conquista di

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi