Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

F1, Senna e la prima vittoria in Brasile

F1, Senna e la prima vittoria in Brasile

Redazione

13 novembre 2015

  • Link copiato

Una vittoria sofferta, conquistata con il cambio praticamente ko, da dedicare al suo popolo, che in massa, nonostante le pessime condizioni meteo, era occorso per sostenerlo. Ayrton Senna a bordo della sua McLaren-Honda il 24 Marzo 1991 spezza finalmente un tabù andando finalmente a vincere il Gp del Brasile con 3 secondi di vantaggio sulla Williams di Riccardo Patrese, e con il compagno di squadra Gerhard Berger a 5 secondi. Un Gp, quello di casa, che fino a quel momento, non gli aveva mai regalato grosse soddisfazioni: nonostante i due titoli mondiali conquistati nel 1988 e l'anno prima (1990) con la McLaren, nelle edizioni precedenti disputate dal 1984 al 1989 a Jacarepagua

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi