Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

L'Inghilterra mondiale di Joe Hart

Redazione

6 ottobre 2017

  • Link copiato

L'Inghilterra battendo la Slovenia all'ultimo secondo, con gol di Kane, si è assicurata la partecipazione al Mondiale russo e per un movimento con pochi giocatori locali di grande livello, pochi in rapporto a popolazione, mezzi finanziari e tradizione, è comunque un'impresa visto che paesi leader come Italia e Argentina sono ancora ben lontani dalla qualificazione. L'eroe di giornata non è stato comunque l'attaccante del Tottenham ma il vituperato Joe Hart, contestato sia a livello di club (West Ham, dove il Manchester City lo ha prestato) che di nazionale. Siccome al bar il portiere è il secondo colpevole delle sconfitte, il primo ovviamente è l'allenatore, è giusto ricordare che la sua grande prestazione Hart l'ha tirata fuori alla sua presenza numero 74 con la maglia

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 2,99 € 4,50

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi