Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Juventus Vs Napoli  -  Campionato italiano di calcio Serie A TIM 2023/2024 

Foto Marco Alpozzi/LaPresse 8 Dicembre 2023 -Torino, Italia - sport - Juventus Vs Napoli - Campionato italiano di calcio Serie A TIM 2023/2024 - Allianz Stadium. Nella foto:  
Giovanni Di Lorenzo (SSC Napoli);Adrien Rabiot (Juventus FC); 

December 8, 2023 Turin, Italy - sport soccer - Juventus Vs Napoli - Italian Football Championship League A TIM 2023/2024  - Allianz Stadium  In the pic: Giovanni Di Lorenzo (SSC Napoli);Adrien Rabiot (Juventus FC);© LAPRESSE

Il muro di Di Lorenzo

Lo status del Napoli, l'ingaggio di Barella, lo scudetto delle commissioni e la Champions di Sky

12 giugno

  • Link copiato

Il caso Di Lorenzo è molto semplice, al netto delle questioni private e degli pseudoinsider di Twitter. Per come la situazione è degenerata, anche sul piano mediatico, non si tratta più di calcio ma di una specie di linea del Piave. Se il Napoli lo lascia partire non perde soltanto un ottimo laterale destro, ma perde anche Antonio Conte a pochi giorni dalla firma. Non perché Di Lorenzo, che ha un contratto fino al 2028, sia insostituibile, ma perché la sua partenza con le cattive, diversa da quella invece da tempo concordata con Osimhen, significherebbe far tornare lo status del Napoli a molti anni fa, a prima dell’arrivo di Mazzarri: una squadra di passaggio, a essere generosi. Significherebbe accettare il fatto che ad un giocatore della Nazionale la Juventus attuale offra più prospettive del Napoli attuale: magari è davvero così, ma nessuno vuole sentirselo dire.

Con 6,5 milioni netti a stagione, fino al 2029 quando avrà 32 anni, Nicolò Barella è diventato il giocatore italiano più pagato della Serie A. Non del mondo, visto che Verratti in Qatar viaggia sui 30 e Donnarumma al PSG sugli 8 (non calcoliamo la parte variabile), mentre Jorginho all’Arsenal è poco sopra il centrocampista dell’Inter. La fine di agosto è ancora lontana, ma è ormai sicuro che l’Inter diventi la prima squadra italiana per monte ingaggi, con una politica in netta controtendenza rispetto a quella delle altre proprietà straniere: molti italiani (infatti il secondo della A è Bastoni con 5,5 ed il quinto Dimarco con 4), molti ingaggi pesanti di giocatori svincolati (a questo giro Zielinski e Taremi), molte commissioni. In teoria Oaktree dovrebbe gradualmente invertire questa tendenza, in pratica non sta succedendo.

A proposito di commissioni agli agenti, secondo la FIGC negli ultimi due anni il club italiano che ne ha pagate di più è la Juventus con 74,3 milioni, davanti a Inter (55,3), Roma (36,4), Fiorentina (28,9), Milan (27,3), Napoli (26,2) e Atalanta (21,4). Di per sé le commissioni sono un indicatore grezzo di quanto una squadra voglia vincere nel presente, anche se va detto che ce ne sono di pesantissime anche per acquisti di non svincolati. Non sono quindi un bene o un male, dipende dai risultati e dalla rivendibilità del giocatore. Di base non è che dare 80 milioni all’Atalanta sia più intelligente che darne 10 ad un procuratore.

Tanti soldi, 220 milioni all’anno, sono anche quelli che Sky dà all’UEFA e nel prossimo triennio è praticamente sicuro che la Champions, l’Europa e la Conference League saranno totalmente a pagamento, quindi per i soli abbonati a Sky e Amazon Prime Video. Fanno eccezione la finale e le semifinali di Champions ed Europa League (non la Conference) nel caso fossero coinvolte squadre italiani ed eventuali iniziative promozionali con Sky che aprirebbe qualche finestra in chiaro su Tv8. In altre parole, addio alla partita in chiaro su Mediaset, che così di fatto saluta il calcio a parte la Coppa Italia. Ricapitolando, dal 2024 al 2027 su Sky Sport in esclusiva 185 delle 203 partite di Champions, su Amazon Prime Video le altre 18, in chiaro soltanto semifinali e finale con italiane. Probabili deroghe, ma non troppe, visto che la grande scommessa di Sky è che la nuova SuperChampions sostituisca nell’immaginario collettivo la Serie A che ormai è l’unica ragion d’essere di DAZN e che comunque al 30% ha anche Sky.

stefano@indiscreto.net

Condividi

  • Link copiato

Commenti

Loading...

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi