Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Bologna, l'occasione di Thiago Motta© LAPRESSE

Bologna, l'occasione di Thiago Motta

L'italo-brasiliano è il nuovo allenatore della squadra rossoblu, in sostituzione di Mihajlovic. 

Redazione

12 settembre

  • Link copiato

Thiago Motta è il nuovo allenatore del Bologna: adesso è ufficiale dopo qualche giorno in cui la notizia era certa. Motta ha firmato un contatto fino al 2024 e si porterà dietro uno staff abbastanza numeroso anche per gli standard di oggi, considerando che al Bologna non è che ci sia il deserto: otto collaboratori fra i quali Nicolò Prandelli, figlio dell'ex commissario tecnico azzurro Cesare (che fece giocare Motta con l'Italia ad Euro 2012 ed al Mondiale 2014, l'ultimo a cui si è partecipato), come preparatore atletico, che si aggiungeranno ai due già nel club, fra i quali Luca Bucci come preparatore dei portieri. Per il quarantenne Motta la grande occasione della carriera, arrivata ad un'età in cui si è ancora considerati emergenti: dopo l'inizio nell'Under 19 del PSG, le poc

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi