Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Perché Gattuso al Valencia© LAPRESSE

Perché Gattuso al Valencia

Il campione del mondo 2006 fa ripartire in Spagna la sua carriera da allenatore, in un club dove l'influenza del suo procuratore è fortissima...

Stefano Olivari

9 giugno

  • Link copiato

Dopo un anno di inattività Gennaro Gattuso riparte dal Valencia, con cui ha appena firmato un contratto fino al 2024 per una cifra non ufficializzata ma pare di poco superiore ai 3 milioni netti a stagione. Gattuso andrà ad allenare un club che ha visto tempi migliori, avendo chiuso l'ultima stagione al nono posto nella Liga e fuori da ogni coppa (ha anche perso ai rigori con il Betis Siviglia la finale di Copa del Rey).

Ma al di là della squadra che il Valencia gli metterà a disposizione, la storia del Gattuso allenatore è interessante perché dopo la strana (visto come la qualificazione alla Champions League gli sfuggì di mano all'ultima partita) fine del suo rapporto con il Napoli e la meno strana rottura con la Fiorentina (c'era sullo sfondo il Tottenh

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi