Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

I gol di Lautaro Martinez© Inter via Getty Images

I gol di Lautaro Martinez

Il calo dell'Inter, i soldi dei Percassi, l'Atalanta in fuorigioco e la scomparsa di Frosio.

Stefano Olivari

21 febbraio

  • Link copiato

La corsa a non vincere lo scudetto è ormai interessante come quella a vincerlo. Dopo il passo falso del Milan a Salerno, contro una squadra che dopo il restyling di Sabatini crede ancora nella salvezza, è arrivata la sconfitta dell’Inter a San Siro contro un Sassuolo che non ha obbiettivi ma ha più giocatori di qualità rispetto ad alcune presunte grandi. In stagione la squadra di Dionisi ha battuto Juventus, Milan, Lazio, adesso anche l’Inter, ha pareggiato con il Napoli, schiera quello che potrebbe essere l’attacco della Nazionale e nessuno saprebbe spiegare perché sia soltanto undicesima in classifica. Al Sassuolo in palla si è aggiunta un’Inter chiaramente stanca anche se rispetto alla partita con il Liverpool era cambiata mezza squadra, senza Brozovic che è la base del suo g

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi