Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Solo Italia per il Milan© LAPRESSE

Solo Italia per il Milan

Il punto dopo Milan-Liverpool 1-2, Real Madrid-Inter 2-0 e l'esonero di Gotti...

Stefano Olivari

8 dicembre

  • Link copiato

La Champions League del Milan si chiude nel modo previsto, visto il girone difficilissimo, ma anche abbastanza triste, perdendo a San Siro contro il Liverpool B proposto da Klopp, dopo avere sognato la qualificazione per 7 minuti, quelli fra il gol di Tomori ed il pareggio Salah con la collaborazione di Maignan. Sull’1-1 i rossoneri sono spariti dal campo e a questo livello Ibrahimovic dimostra tutti i suoi 40 anni, non riuscendo a trascinare la classe media come di solito fa in Italia. La sostituzione di Tonali, il migliore del Milan fin lì, con Bennacer a mezz’ora dalla fine ha avuto il sapore della resa ed in una serata amara la buona notizia per Pioli è il quarto posto nel girone, che lo esenta dall’Europa League e gli permette ci concentrar

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi