Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

Serie A: Il momento di Scamacca© LAPRESSE

Serie A: Il momento di Scamacca

Il punto sulla Serie: il mezzo suicidio del Napoli, il Natale di Shevchenko, la difesa di Inzaghi e il mercato di Mourinho...

Stefano Olivari

2 dicembre

  • Link copiato

Il Napoli in vantaggio di due gol e dopo aver dominato tre quarti di partita si è quasi suicidato con il Sassuolo, ma peggio del 2-2 che stava per diventare sconfitta ci sono gli infortuni di Fabian Ruiz, Koulibaly ed Insigne, quest’ultimo forse meno grave. Senza contare Osimhen e Anguissa, ricordando che sabato sera c’è da affrontare un’Atalanta che vola. Al di là del senno di poi, nell’ultimo mese il Napoli ha quasi sempre fatto fatica ma soprattutto Spalletti non ritiene di avere cambi all’altezza dei titolari visto che le sue sostituzioni ed ancora di più i suoi cambi di formazione sembrano dettati soltanto da infortuni e condizioni fisiche. Corsa scudetto in ogni apertissima, mai come quest’anno sarebbe per De Laurentiis opportuno fare un sacrifici

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi