Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

De Rossi e le bandiere di una volta© lapresse

De Rossi e le bandiere di una volta

Quella della Roma potrebbe rimare l'unica maglia dell'ex capitano giallorosso in Serie A, il cui ritiro potrebbe segnare la fine di un'epoca. Ma davvero una volta c'erano queste grandi storie di fedeltà? 

Stefano Olivari

11 luglio 2019

  • Link copiato

Daniele De Rossi potrebbe decidere di lasciare il calcio giocato, dopo qualche settimana di dubbi e di proposte ascoltate con scarsa convinzione. Quella della Roma potrebbe rimaner quindi l’unica maglia della sua vita di giocatore professionista, così come è stato per Totti. In un periodo in cui si parla tanto di bandiere, a volte usate come foglia di fico per coprire proprietà inesistenti o fumose, non è banale chiedersi quante siano state davvero le bandiere nei grandi club della nostra serie A e soprattutto se davvero la sentenza Bosman (che ha sortito i suoi effetti dalla stagione 1996-97) abbia reso quasi impossibile una vita con la stessa maglia.

Prendiamo in considerazione giocatori della storia della Serie A di Juventus, Inter, Milan, Ro

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi