Giornale di critica e di politica sportiva fondato nel 1912

La Uefa e il ritorno alla terza coppa europea per club© AFPS

La Uefa e il ritorno alla terza coppa europea per club

A quasi vent'anni dall'abolizione della Coppa delle Coppe, il Comitato Esecutivo dell'Uefa ha deciso di dar vita a partire dal 2021 a una terza competizione europea per club, che provvisoriamente è stata denominata UEL2.

  • Link copiato

Un torneo destinato alle squadre vincitrici delle rispettive coppe nazionali. Con questi presupposti nacque nella stagione 1960/61 la Coppa Delle Coppe, destinata nel tempo a diventare la terza coppa europea per club assieme alla Champions League e alla Coppa Uefa (denominazione assunta dal 1971 al 2009, quando sotto la Presidenza Platini si trasformò in Uefa Europa League. In precedenza, dal 1955 al 1971 si chiamava Coppa delle Fiere). Un'avventura, quella della Coppa delle Coppe che durò 38 anni fino al termine della stagione 1998/1999, quando, in seguito alla decisione della Uefa di ampliare il numero delle squadre ammesse per nazione alla Champions League (4 per le prime tre squadre classificate nel ranking Uefa), i

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora

Commenti

Leggi Guerin Sportivo
su tutti i tuoi dispositivi